Regolatore di pressione

Il regolatore di pressione è basato sul sistema della membrana a rotolamento. Questo sistema presenta

diversi vantaggi rispetto a quelli a membrana piana:

- Aumento della corsa, che permette una maggiore apertura della valvola e quindi più portata.

- Diminuzione degli attriti dinamici e di spunto. Di conseguenza aumenta la rapidità di risposta e la sensibilità

di intervento.

- Maggiore precisione di mantenimento della pressione impostata, sia con portate variabili che con diverse

pressioni di alimentazione.

Il regolatore include un sistema di compensazione che permette di tenere quasi costante la pressione

regolata anche al variare della pressione di monte. Questo è ottenuto principalmente dal progetto della

valvola, che è bilanciata pneumaticamente.

Se la pressione di valle sale, superando il valore impostato, l'aria viene scaricata verso l'esterno (valvola

relieving) sino a che ci si riporta al valore impostato.

Un dispositivo permette di scaricare rapidamente la pressione di valle se si azzera la pressione di monte. In

questo modo è possibile, ad esempio, disporre il regolatore tra una valvola ed un cilindro perchè l'aria può

fluire in entrambi i sensi, verso il cilindro con pressione regolata, in ritorno verso la valvola in scarico. 

La manopola è di tipo push-lock: una volta regolata la pressione, basta premere e si dispone in una posizione

bloccata. In questa posizione è possibile estrarre il lamierino ed inserire sino a due lucchetti sulla taglia 1 e

tre lucchetti sulla taglia 2, in modo da evitare possibili manomissioni.

Sia sul fronte che sul retro è presente un attacco (1/8" per taglia 1 e 1/4" per taglia 2) utilizzabile per

manometri, pressostati o come presa d'aria regolata aggiuntiva.

 

Componenti:

Manopola di regolazione in tecnopolimero

Campana in tecnopolimero

Molla registro in acciaio (con trattamento Geomel® per versione anticorrosione)

Flangia in tecnopolimero

Membrana a rotolamento

Boccola IN/OUT in ottone OT58 nichelato o alluminio passivato per 3/4" e 1"

Corpo regolatore in tecnopolimero

Valvola in ottone OT58 con guarnizione vulcanizzata in NBR

Molla premivalvola in acciaio inox

Lamierino per bloccaggio manopola in acciaio zincato (acciaio inox per versione anticorrosione)

Vite registro in ottone OT58

Ghiera fissaggio in tecnopolimero

Piattello in tecnopolimero

Asta in tecnopolimero

Guarnizioni OR in NBR

Tappo in tecnopolimero

 

 

Alcuni dati tecnici SY1:

Pressione massima ingresso: bar 15 - Mpa 1.5

Portata in scarico del relieving a 6.3 bar (0.63 MPa; 91 psi): Nl/min 70 - scfm 2.5

Temperatura min/max a 10 bar; 1MPa; 145 psi: -10°C./+50°C.

Pieno passaggio in scarico azzerando la pressione di ingresso

Manopola lucchettabile

Compensazione della pressione di monte: inclusa mediante valvola bilanciata

Prese d'aria supplementari per manometro o raccordi: 1/8" anteriore e posteriore

Portata delle prese d'aria supplementari a 6.3 bar: Nl/min 500

Viti di fissaggio a parete: N. 2 viti M4

Fluido: aria compressa  o altri gas inerti

Posizione di montaggio: in qualsiasi posizione

N.B.: la pressione deve essere sempre impostata in salita.

Per ottenere una maggior sensibilità nella regolazione utilizzare il regolatore con pressione di targa il più

vicino possibile alla pressione desiderata.

A richiesta versione senza scarico sovrapressione

 

Alcuni dati tecnici SY2:

Pressione massima ingresso: bar 13 - Mpa 1.3  

Portata in scarico del relieving a 6.3 bar (0.63 MPa; 91 psi): Nl/min 100 - scfm 3.5

Temperatura min/max a 10 bar; 1MPa; 145 psi: -10°C./+50°C.

Pieno passaggio in scarico azzerando la pressione di ingresso

Manopola lucchettabile

Compensazione della pressione di monte: inclusa mediante valvola bilanciata

Prese d'aria supplementari per manometro o raccordi: 1/4" anteriore e posteriore

Portata delle prese d'aria supplementari a 6.3 bar: Nl/min 1400

Viti di fissaggio a parete: N. 2 viti M5

Fluido: aria compressa  o altri gas inerti

Posizione di montaggio: in qualsiasi posizione

N.B.: la pressione deve essere sempre impostata in salita.

Per ottenere una maggior sensibilità nella regolazione utilizzare il regolatore con pressione di targa il più

vicino possibile alla pressione desiderata.

A richiesta versione senza scarico sovrapressione

 

SERVICE LINE S.r.L. - Via Rivalta 14 - 10098 Rivoli (TO) - P.Iva 11463870011 | Made by: ArduinoADV

Ricerca per prezzo