Avviatore progressivo

L’avviatore progressivo è un componente pneumatico che permette di immettere aria nel circuito in modo

graduale, evitando colpi di pressione troppo elevati. Attraverso un sofisticato sistema di valvole interne, è

possibile avere due fasi di funzionamento.

La prima durante la quale  dall’APR fluisce una quantità di aria regolabile tramite uno spillo di regolazione

flusso; quando la pressione di valle raggiunge un valore pari al 40/60% della pressione di monte, ha luogo la

seconda fase che comporta la completa apertura del passaggio e la piena portata.

Quando poi si toglie il comando elettrico , si ha la chiusura del passaggio e lo scarico del circuito di valle.

L’utilizzo dell’APR è particolarmente indicato su quei macchinari ove è necessario evitare movimenti rapidi e

incontrollati degli attuatori o dove, per ragioni di sicurezza, è necessario un ingresso di aria dolce e graduale.

Se però nell’impianto a valle dell’APR è presente un soffio di aria di portata elevata è possibile che non si

raggiunga mai la pressione necessaria a far aprire completamente la valvola.

 

Componenti:

Canotto Ø8

Blocco superiore in alluminio anodizzato

Flangia in tecnopolimero

Corpo in tecnopolimero

Boccola IN/OUT in ottone OT58 nichelato o alluminio passivato per 3/4" e 1"

Guarnizioni OR in NBR

Molla premi valvola in acciaio inox

Tappo inferiore in tecnopolimero

Spillo regolazione portata fase avviamento, in ottone OT58

Valvola interna in ottone OT58

Molla ritorno asta in acciaio inox

Asta in ottone OT58

Valvola principale in ottone OT58 con guarnizione vulcanizzata in NBR

Inserto filettato in ottone OT58

 

Alcuni dati tecnici SY1:

Attacco filettato dello scarico: 1/8”

Tipo di comando: elettropneumatico

Pressione in ingresso: bar 3-10 - Mpa 0.3-1

Temperatura min/max a 10 bar; 1MPa; 145 psi: -10°C./+50°C.

Portata in scarico a 6.3 bar (0.63 Mpa; 91 psi): Nl/min 500

Portata massima in fase di avviamento a 6.3 bar (0.63 Mpa; 91 psi): Nl/min 170

con spillo di regolazione completamente svitato scfm 6

Posizione di montaggio: in qualsiasi posizione

Prese d'aria supplementari per manometro o raccordi: 1/8" anteriore e posteriore

Portata delle prese d'aria supplementari a 6.3 bar: Nl/min 500

Viti di fissaggio a parete: N. 2 viti M4

Fluido: aria compressa o altri gas inerti

Comando manuale bistabile: se orizzontale OFF se verticale ON

 

Alcuni dati tecnici SY2:

Attacco filettato dello scarico: 1/4”

Tipo di comando: elettropneumatico – elettropneumatico Cromo

Pressione in ingresso: bar 3-10 - Mpa 0.3-1

Temperatura min/max a 10 bar; 1MPa; 145 psi: -10°C./+50°C.

Portata in scarico a 6.3 bar (0.63 Mpa; 91 psi): Nl/min 2700

Portata massima in fase di avviamento a 6.3 bar (0.63 Mpa; 91 psi): Nl/min 700

con spillo di regolazione completamente svitato scfm 25

Posizione di montaggio: in qualsiasi posizione

Prese d'aria supplementari per manometro o raccordi: 1/4" anteriore e posteriore

Portata delle prese d'aria supplementari a 6.3 bar: Nl/min 1500

Viti di fissaggio a parete: N. 2 viti M5

Fluido: aria compressa o altri gas inerti

Comando manuale bistabile: se orizzontale OFF se verticale ON

 

SERVICE LINE S.r.L. - Via Rivalta 14 - 10098 Rivoli (TO) - P.Iva 11463870011 | Made by: ArduinoADV

Ricerca per prezzo